Home

Workplace Inclusion                                                     

I concetto di “inclusione” applicata al mondo lavorativo significa costruire una cultura del posto di lavoro che veicoli rispetto, favorisca l’inclusività, promuova la diversità e abbracci le abilità e le qualità uniche di tutti i dipendenti di un’azienda. L’inclusione sul posto di lavoro comprende molti aspetti positivi della vita.

Si tratta di riconoscere le diverse competenze e prospettive che le persone possono portare sul posto di lavoro in relazione al loro background culturale o alla loro disabilità.

L’obiettivo è rimuovere gli ostacoli per garantire a tutti i dipendenti la piena partecipazione in un ambiente di lavoro che supporti lo sviluppo e il raggiungimento di risultati aziendali in un ambiente informato e culturalmente appropriato.

Significa anche riconoscere il valore delle differenze individuali e gestirle sul posto di lavoro.

Inoltre, il progetto si rivolge all’istruzione per adulti; estendere e sviluppare le competenze degli educatori e la formazione professionale prioritaria: sviluppare partenariati commerciali volti a promuovere l’apprendimento basato sul lavoro in tutte le sue forme.

Progetto

Workplace Inclusion è un’opportunità                                                 

In molte aziende europee l’inclusione sul posto di lavoro è vista come un obbligo fastidioso e costoso piuttosto che un’opportunità. Un corso di formazione dovrebbe offrire l’opportunità di integrare meglio le persone con disabilità, con l’obiettivo di rafforzare enormemente il profilo dell’azienda.

La situazione legislativa è chiara: ** Tutti i servizi e i beni pubblici dovrebbero essere accessibili ai portatori di disabilità. **

Questa legge facilita la vita indipendente di circa il 15% della popolazione; dato crescente data la tendenza dovuta all’invecchiamento della società.

Tuttavia, la conoscenza delle diverse esigenze dei vari tipi di disabilità è in gran parte mancante e l’adattamento infrastrutturale “senza barriere” spesso non è disponibile nonostante gli standard obbligatori.

Il progetto Workplace Inclusion , avviato da Franz Niederl, docente presso l’Institute for Internet Technologies & Applications, mira a contrastare questo trend creando un nuovo corso di formazione dal titolo Workplace Inclusion 4.0. Il progetto è iniziato il 1 ° ottobre 2017 e durerà fino al 30 settembre 2019.

Il progetto si concentra sul miglioramento della situazione lavorativa per le persone con disabilità e quindi su una migliore integrazione sul posto di lavoro. Inizialmente, sarà condotto uno studio per valutare lo stato attuale dell’integrazione professionale delle persone con disabilità in diverse regioni d’Europa.

Gli esempi di migliori pratiche raccolti saranno integrati nella creazione di materiali di insegnamento e di apprendimento per corsi didattici. Questi verranno svolti in Grecia, Finlandia, Italia, Turchia ed Austria, i cinque paesi partner di progetto. Infine, i corsi test verranno valutati e il pacchetto formativo WI4.0 verrà sviluppato in base ai risultati.

Il programma è rivolto ai consulenti aziendali e al personale delle risorse umane per migliorare in modo sostenibile le condizioni di lavoro per le persone con disabilità.

Training cerificato                                                         

Il risultato del progetto sarà un corso di formazione che consentirà ai partecipanti di migliorare la situazione lavorativa per le persone con disabilità. Verrà inoltre fornito un certificato di partecipazione al termine del corso di formazione. La formazione WI4.0 è adatta anche alle persone con disabilità, in modo da incentivare la creazione di migliori situazioni lavorative anche grazie alle proprie esperienze personali. Il corso di formazione rientra nell’attuazione nazionale nell’ambito del quadro di sviluppo europeo delle qualifiche.

La formazione continuerà anche dopo la conclusione del progetto nell’autunno 2019. Inoltre, è possibile accedere ai materiali di formazione online. La certificazione potrà essere ottenuta al completamento del progetto. Il crescente know-how dei partecipanti rappresenta un’importante pietra miliare per ulteriori sviluppi positivi verso l’accessibilità nel mondo del lavoro.

Incontri internazionali                  

Kick-Off Meeting: 29 e 30 Novembere 2017

 

Partners

FH JOANNEUM GmbH (Project Leader)
Mr. Franz Niederl (responsible for the project)
Institute Internet Technologies & Applications
Werk- VI- Straße 46, 8605 Kapfenberg , Austria
franz.niederl@fh-joanneum.at

YASAR UNIVERSITESI
Mr. Cagri Bulut (responsible for the project)
Universite Caddesi 35-37 Agacliyol, 35100 Izmir, Turkey
cagri.bulut@yasar.edu.tr

Haaga-Helia Ammattikorkeakoulu
Mrs. Minna-Maari Harmaala (responsible for the project)
Ratapihantie 13, 00520 Helsinki, Finland
minna-maari.harmaala@haaga-helia.fi

DIAN
Mr. Panos Milios (responsible for the project)
M. Voda 89, 10440 Athens, Greece
pmdian@otenet.gr

Fondazione Fenice Onlus
Mr. Andreas Spatharos (responsible for the project)
Lungargine Rovetta n. 28, 35127 Padova, Italy
spatharos@fondazionefenice.it

EURORESO
Mr. Fernando Benavente (responsible for the project)
Via Tasso 169, 80127 Naples, Italy
fernandoifes@gmail.com

Capability
Mr. Klaus Tolliner (responsible for the project)
Peter Tunner-Straße 14, 8700 Leoben, Austria
office@lognostik.at

 

 

Contatti

FH JOANNEUM
Institute of Internet Technologies & Applications

FH-Prof DI Dr Franz Niederl
Tel.: +43 316 5453 6311
franz.niederl@fh-joanneum.at

 

 

 

 

Produzione

FH JOANNEUM Gesellschaft mbH

Alte Poststraße 149
A-8020 Graz
Tel.: +43 316 5453-0
E-Mail: info@fh-joanneum.at

Eingetragen im Firmenbuch des Landesgerichts für ZRS Graz

FN: 125888f
BLZ: 56000
IBAN: AT885600020141232330
BIC: HYSTAT2G
UID: ATU 42361001

Geschäftsführung:
Tel.: +43 316 5453 – 8880
Fax: +43 316 5453 – 8801

Website: www.wi40.eu

Copyright
You can create links to the WI4.0 Training Course website’s front page (www.wi4.0.eu) from other websites. We do not assume liability for contents of external links.

The FH JOANNEUM GmbH does not assume liability for the content of this Website. Errors, incompleteness and changes without notice not excluded.